30 aprile 2012

West Rose orgogliosamente MADE IN ITALY

I prodotti a marchio West Rose sono interamente prodotti in Italia. L'intero ciclio si realizza in Italia: dalla progettazione del cartamodello al confezionamento del camice.
Ma vediamo da vicino le fasi di realizzazione...


Quali sono le fasi della produzione?
Il primo step per la realizzazione di un camice è l'idea. Bisogna partire da uno spunto e metterlo su carta. La modellista è colei che ha questo arduo compito: traduce il sogno racchiuso nello schizzo su carta  nella realtà tangibile di un capo d' abbigliamento.
I modellisti  si occupano di garantire una perfetta vestibilità del capo, sovrintendendo alla realizzazione dei carta-modelli e assicurando la migliore riproducibilità industriale.


IL TAGLIO
La tecnica di taglio impiegata varia a seconda delle specifiche contingenze produttive e alla tipologia del capo.
West Rose predilige nelle sue lavorazioni il "taglio a mano", garanzia di precisione e qualità.









IL CONFEZIONAMENTO DEL CAPO
L' intero ciclo di produzione e confezionamento avviene internamente all' azienda, così da poter essere monitorato in ogni sua fase da personale certificato e altamente qualificato.
LO STIRO
Lo stiro viene eseguito interamente a mano, da personale qualificato, ed infine completato con l' imbustatura del singolo capo.


Da dove nascono gli spunti per i nuovi modelli?
Devo dire che i giornali sono un ottimo spunto. Le idee di partenza possono provenire dall'ambiente che ci circonda...Ad esempio il figurino del modello "Fujiko" è stato ispirato dagli abiti con cintura che quest'anno sono di gran moda...
 West Rose non perde un Trend!

.



Nessun commento: